La Stella di Atlas ✧ Numero #17

Fonte di notizie galattiche da record ✧ Un racconto sulla costruzione di un nuovo mondo…

TRADUZIONE IN ITALIANO

Le Ruote dell’Economia Galattica Non Smettono Mai Di Girare /// Un Metaverso in Espansione /// Lo Showroom Work in Progress

È tempo di un’altra edizione della Stella di Atlas: Il più famoso giornale della Galassia è pronto per te, Capitano!

Questo numero vi condurrà in un altro viaggio nell’economia del metaverso di Star Atlas e vi svelerà i segreti di una delle industrie chiave che mantengono il flusso di beni e servizi attraverso la Distesa di Galia.

Stiamo parlando, ovviamente, delle navi da carico che sfidano l’ignoto per mettere il cibo sulla tavola degli esploratori MUD, ONI e Ustur in tutto l’universo.

Approfondendo questo nodo dell’economia di Star Atlas, vedrete come i punti di contatto tra le meccaniche di generazione delle risorse, che abbiamo analizzato nel numero precedente, e le condutture di distribuzione delle risorse, l’argomento principale di oggi, fino alla fine della catena di produzione galattica che costituisce il lato “offerta” dell’economia.

Inoltre, potrete conoscere le ultime novità dell’ecosistema di Star Atlas, dalla distribuzione delle Basi di Rivendicazione allo stato aggiornato della roadmap di sviluppo. Sarete ancora una volta aggiornati su tutto ciò che accade all’interno di Star Atlas.

Quindi sedetevi e godetevi il viaggio! Stiamo attraversando un percorso stellare per imparare tutto sul trasporto merci!

La Catena di Approvvigionamento Galattica

Una Stazione Intergalattica /// Un Metaverso in Espansione alla Velocità della Luce /// Noi Siamo Star Atlas

Nella nostra ultima edizione, avete appreso le basi dell’economia del metaverso indagando su come le risorse grezze vengono introdotte nel gioco attraverso il sistema di rivendicazione, permettendovi di estrarre/raccogliere diverse risorse nei numerosi pianeti e asteroidi della Distesa di Galia.

Abbiamo anche spiegato che alcuni progetti di gioco permettono l’acquisizione di tali risorse. Oltre a creare l’infrastruttura della vostra attività mineraria o agricola, dovrete anche comprendere concetti già discussi in precedenza come SicurezzaRicchezza delle risorseDurezza delle risorse e Abilità Appropriate se volete condurre un’operazione di successo sui pericolosi pianeti della nostra galassia.

Tuttavia, l’attività di estrazione delle risorse dai pianeti non è fine a se stessa. Sebbene sia una fase cruciale, queste risorse grezze devono trovare la loro strada nelle fabbriche e nei mercati per generare profitti e permettere all’economia galattica di prosperare.

Infatti, proprio come (quasi) nulla esce dal vuoto in Star Atlas, nulla si muove nel vuoto da solo, così i giocatori avranno anche la responsabilità di spostare le merci da dove vengono estratte a luoghi dove possono essere utilizzate.

Merci Galattiche che Sfidano la Gravità

È la seconda parte del lato dell’offerta nell’equazione economica che governa il mercato libero in Star Atlas, la distribuzione dei beni attraverso le catene di approvvigionamento, ed è questo l’argomento che analizzeremo ora.

Per farlo, inizieremo proprio da dove ci eravamo fermati nell’edizione precedente, partendo dal momento successivo all’estrazione delle risorse grezze da un pianeta.

Dopo l’eroico lavoro dei membri del vostro equipaggio sotto la vostra audace guida, siete riusciti a estrarre preziosi minerali dalle viscere di un pianeta dimenticato! Fantastico! Ma non c’è molto tempo per festeggiare, perché un nuovo ciclo della vostra attività inizia immediatamente! Il vostro minerale è solo inattivo nei vostri depositi, e il minerale inattivo non si trasforma magicamente in ATLAS!

A parte questo, il minerale inattivo può essere problematico, principalmente per due motivi. In primo luogo, il minerale occupa slot di stoccaggio che, una volta esauriti, vi costringeranno a scartare risorse; in secondo luogo, è un invito per razziatori e pirati a tentare la sorte contro le vostre difese e a rubare il vostro prezioso lavoro.

Quindi, più velocemente riuscirete a dare a quel minerale una destinazione adeguata, più felice sarà il vostro contabile Punaab.

Tuttavia, capita spesso che i prodotti che vendete nel mercato planetario o addirittura in quello del sistema stellare non abbiano un prezzo adeguato rispetto ai potenziali guadagni che potreste avere in mercati più lontani, quindi potrebbe essere una buona idea cercare di vendere quei prodotti al di fuori del vostro mondo base di rivendicazione.

Il motivo è intuitivo e diretto. Star Atlas si estende su un’enorme galassia e ogni pianeta/sistema stellare può produrre solo una piccola percentuale della varietà e della quantità totale delle risorse necessarie per la vostra prosperità, quindi la rarità e, di conseguenza, il prezzo delle risorse sono determinati dalla scarsità delle stesse in uno specifico sistema stellare grazie alle forze del libero mercato.

D’altra parte, non sarete soli a estrarre sul vostro pianeta e nel vostro sistema stellare, e gli altri giocatori saranno in grado di generare lo stesso tipo di risorse che genererete voi a un ritmo quasi uguale — a patto che la loro operosità corrisponda alla vostra, ovviamente.

Ciò significa che anche se state estraendo una risorsa rara in altri luoghi della galassia, ci sarà un aumento dell’offerta di questa risorsa nel vostro sistema natale perché voi e gli altri minatori competerete per venderla agli acquirenti in visita.

D’ora in poi, se volete massimizzare il rendimento della vostra operazione, voi o qualcun altro dovrete pilotare le vostre navi e trasportare le risorse che avete prodotto in altri sistemi stellari, dove pagheranno un prezzo più equo per le vostre risorse duramente guadagnate.

Questo pone le basi per uno dei cicli di gioco più intensi in Star Atlas, l’industria del trasporto merci, la vera linfa vitale dell’economia di Star Atlas.

Il Fascino del Trasporto Spaziale

Prima di mettere piede fuori dalla porta, dovrete conoscere bene i movimenti del mercato intergalattico per sapere dove portare le vostre merci e le abilità necessarie per portarle a destinazione. Il gioco è fatto quando lasciate la vostra stazione con una nave piena di merci preziose.

E state certi che nessuno dei vostri viaggi sarà uguale all’altro.

Questo perché Star Atlas è un mondo in cui l’autonomia dei giocatori e l’ambiente possono cambiare lo scenario della galassia in un batter d’occhio. Mentre vi avventurate attraverso il Percorso Stellare, la catena di portali a curvatura che collegano la parte civilizzata della galassia, vedrete e vivrete sicuramente molti eventi che influenzeranno l’esito del vostro viaggio.

Ecco un piccolo elenco di alcuni eventi potenziali:

  • Assedio o embargo in un sistema stellare.
  • Attacchi di fazioni o gilde di pirati.
  • Importazioni fuorilegge nel sistema stellare.
  • Una battaglia totale che si scatena nel sistema stellare.
  • Attacchi di creature.
  • Tassazione delle merci importate.
  • Eventi anomali.

Tuttavia, come avrete già dedotto, tutti questi rischi associati al trasporto merci serviranno solo a rendere questa attività più preziosa per l’economia del gioco, perché è necessaria per il funzionamento delle DAC (Corporazioni Autonome Decentrate) e delle Fazioni!

Vedrete sicuramente, ad esempio, i governatori di diverse regioni mettere dei ricognitori a proteggere i segmenti del Percorso Stellare sotto la loro giurisdizione per attirare il commercio e il flusso di merci per far progredire il loro sistema stellare.

Questo e altri sviluppi organici del design economico di Star Atlas creeranno un universo vibrante e pieno di opportunità per coloro che sono abbastanza abili e audaci da avventurarsi nelle profondità dell’ignoto!

Sicurezza e Pericolo nella Distesa di Galia

A proposito dell’ignoto, è interessante notare che l’industria del trasporto merci ha diversi livelli di rischio in base alle rotte che si decidono di percorrere all’interno della Distesa di Galia.

Il nostro universo è diviso in tre tipi di aree: la Zona Sicura, la Zona a Medio Rischio e la Zona ad Alto Rischio. Ognuna di queste zone ha regole diverse per quanto riguarda la sorte delle vostre navi e dei vostri beni nel caso in cui veniate attaccati e/o distrutti da altri giocatori o PNG.

La Zona sicura, come suggerisce il nome, è un luogo in cui si sta bene anche se si viene attaccati e distrutti da altri. Né il vostro carico né la vostra nave rischiano di subire perdite permanenti e, nel peggiore dei casi, potreste avere delle spese di riparazione da pagare per i danni subiti durante l’attacco.

Nella Zona Media, il gioco si fa più intenso. Anche se la vostra astronave NFT non verrà distrutta, perderete tutto il carico che stavate trasportando durante il viaggio, quindi, oltre al valore del carico, perderete anche il tempo speso e le spese per far riparare la vostra nave.

Infine, c’è il grande sconosciuto, la Zona ad Alto Rischio, un’area senza legge della nostra galassia creata per supportare i giocatori più esperti e audaci in uno scenario di gioco ad alto rischio/ricompensa. Se si viene distrutti in questa zona, si perde non solo il proprio carico ma anche la propria nave NFT. Anche se la maggior parte delle risorse più rare del gioco può essere trovata solo in queste zone, dovreste pensarci tre volte prima di avventurarvi in questi sistemi stellari primordiali, perché le conseguenze di una perdita in queste zone sono molto pesanti.

Infine, vale la pena ricordare che in Star Atlas non esiste un sistema di “trasporto singolo”. Infatti, come si può immaginare, sono necessarie navi e configurazioni molto diverse per trasportare opere d’arte, minerali di diamante o bestiame. Man mano che pubblicheremo ulteriori contenuti sui diversi percorsi di carriera all’interno del gioco, vedrete che l’industria del trasporto merci è un mondo a sé stante, proprio come ogni altro ciclo di gioco in Star Atlas, che speriamo vi piaccia esplorare.

Ora che questa breve introduzione alla nostra catena di approvvigionamento è completa, diamo un’occhiata alla nostra ultima novità, le Basi di Rivendicazione!

Inizia un Nuovo Programma Blockchain — Schierate le Vostre Basi di Rivendicazione!

Basi di rivendicazione nell’Orbita Terrestre Inferiore /// Un Metaverso in Espansione alla Velocità della Luce /// Noi Siamo Star Atlas

A proposito di Basi di Rivendicazione (Claim Stakes), abbiamo il piacere di annunciare che i giocatori di Star Atlas possono ora utilizzare le loro strutture galattiche nell’app Faction Claims!

Questa è la nostra seconda funzionalità di gioco on-chain di Star Atlas dopo l’arruolamento della Flotta di Fazione (Faction Fleet) (SCORE) e permetterà ai giocatori di generare risorse (R4) per le loro navi nel programma in base ai loro livelli di Basi di Rivendicazione.

Questo è solo un piccolo vantaggio del possesso di Basi di Rivendicazione. La loro funzione principale è quella di colonizzare i pianeti della galassia di Star Atlas, consentendo ai giocatori di estrarre risorse dai numerosi pianeti esotici della Distesa di Galia, che arriveranno nelle prossime versioni di SAGE.

Se siete appassionati di estrazione di risorse, come l’industria mineraria, l’agricoltura e altro ancora, queste sono strutture indispensabili per voi! Quindi tenete pronte le vostre flotte mentre sviluppiamo il mondo di SAGE per permettervi di colonizzare il vostro pianeta con le nostre Basi di Rivendicazione!

Il Sussurro Punaab — Il Tabloid di Star Atlas

Il Libro delle Ricette /// Concept Art Derivativo di Star Atlas

Benvenuti al numero più gustoso del vostro notiziario preferito!

Oggi, il vostro umile cronista discute un argomento che tutti nella nostra galassia amano! Un argomento che ha letteralmente rimodellato le vite (e le figure) di miliardi di persone, suscitando la curiosità e i desideri di cittadini di ogni livello in tutta la Distesa di Galia.

Stiamo parlando del cibo e dell’impatto di un’opera unica, il Libro delle Ricette.

Il Libro delle Ricette, scritto dal cuoco e cacciatore Ustur Vieast.Bod trova un concorrente solo se paragonato alla Guida in termini di rilevanza per la nostra attuale società galattica.

La storia della rivoluzione messa in atto da questo audace Ustur risale agli ultimi giorni della Guerra di Convergenza, quando i membri delle diverse fazioni avevano pregiudizi e preconcetti l’uno verso l’altro e la sfiducia tra gli abitanti di Galia minacciava la creazione di una società intergalattica.

Fu allora che Vieast intraprese un viaggio tutto suo. Voleva esplorare la galassia e i tanti cibi diversi che esistevano, senza curarsi delle origini, degli aspetti, delle mani o delle zampe che li avevano prodotti.

L’Ustur voleva semplicemente mangiare bene e si rese conto che ogni cultura della nostra galassia era legata alle proprie tradizioni, ai propri metodi e ai propri ingredienti, facendo sì che la conoscenza del cibo e l’esperienza complessiva di condividerlo fossero estremamente limitate a seconda della specie.

Decise quindi di viaggiare per tutta Galia, facendo amicizia e imparando a conoscere gli ingredienti di ogni angolo dello spazio, mentre raccoglieva le sue esperienze e le sue prove.

L’avventura androide lo portò dalle profondità di Akenat al Cataclisma e, una volta trovati nuovi ingredienti interessanti, li sperimentò e li raccolse in ricette. Questo processo ha portato alla creazione del Libro delle Ricette, una raccolta di 100 voci suddivise in categorie in base alla rarità e alla complessità dei piatti.

Il libro fu pubblicato alla fine della guerra e fu un successo immediato, in quanto i cittadini di Galia si deliziarono con la cucina di altre culture e con i nuovi piatti esotici. L’opera diede anche il via alla carriera di Cacciatore di Cibo nella nostra galassia, attirando giovani e talentuosi chef a esplorare altre civiltà e a cercare di riprodurre le ricette esotiche create da Vieast.Bod.

Ancora oggi, siamo spesso sorpresi da nuove creazioni che utilizzano nuovi e sfuggenti ingredienti trovati dagli audaci chef nelle zone interne della Zona ad Alto Rischio. Anche se non ho ancora provato una di queste affascinanti creazioni, si dice che chi le ha assaggiate si sia sentito stranamente rivitalizzato, come se qualcosa fosse cambiato dentro di loro dopo aver assaggiato i frutti dell’ignoto.

Che sia vero o meno, continueremo a partecipare a quest’epoca di apprezzamento del cibo, celebrando la diversità della cucina galattica e riempiendo le nostre pance di banchetti! Come sempre, il vostro umile cronista e la sua assistente Libra.Iddt apprezzano il vostro indefesso sostegno al Sussurro Punaab!

Alla prossima edizione!

Aggiornamenti ed Eventi sull’Ecosistema

La seconda parte della Stella di Atlas riassume gli ultimi aggiornamenti e gli eventi successivi all’ultima pubblicazione.

Star Atlas CORE Episodio 6 è in arrivo!

Il Sesto Episodio di Core è in Arrivo! /// Un Metaverso in Espansione /// Noi Siamo Star Atlas

Il sesto e ultimo episodio della prima parte di CORE, la Graphic Novel di Star Atlas, è in arrivo il 19 aprile! Sarà un’edizione massiccia con contenuti bonus da gustare mentre ci prendiamo una piccola pausa per prepararci al secondo arco narrativo, in arrivo a luglio!

Come imparerete presto, non è facile fuggire da Mondra 7. Attaccanti da ogni parte assediano Gyun, Moda e Timpo, e le loro speranze risiedono nell’assunzione di rischi selvaggi e nella fiducia reciproca, sempre più difficile date le circostanze.

Riusciranno a fuggire? E anche se ci riuscissero, cosa li aspetta dall’altra parte? Scoprite questo e molto altro acquistando il vostro CORE Episodio 06 il 19 aprile 2023!

Come sempre, assicuratevi di prestare attenzione al cifrario ARC e di svelare i segreti del CORE. Se non avete letto gli Episodi #1, #2, #3, #4 e #5, vi state perdendo tutto il divertimento!

Potete anche iscrivervi alla newsletter qui e ricevere contenuti extra sulla storia di Star Atlas.

La Birra di Atlas

La Birra di Atlas ha registrato un record di popolarità! A ogni puntata, vediamo sempre più persone entusiaste del Metaverso di Star Atlas, che accorrono alle numerose discussioni proposte dai nostri conduttori Santi, Dominic e José. Scoprite cosa hanno fatto!

Episodio # 54 — Birra speciale — Intervista con il membro del team SA — Gary Sanchez — Navi: La Birra di Atlas #54

Episodio # 55 Struttura di gioco — Personalizzazione delle navi: La Birra di Atlas #55

Episodio # 56 — Aggiornamenti della Comunità e Freestyle: La Birra di Atlas #56

Episodio # 57 — Economia — Walkthrough del rapporto trimestrale con il membro del team SA — Steven Sabol: La Birra di Atlas #57

Episodio # 58 — Politica — I limiti delle DAO: La Birra di Atlas #58

Rapporto sulla Tabella di Marcia

Progetto: Showroom UE5 — R2.1

Generale /// Livello Arte: COSTRUZIONE /// Ingegneria: COSTRUZIONE /// Gameplay: COSTRUZIONE /// SFX: COSTRUZIONE /// Veh: COSTRUZIONE /// Personaggi: COSTRUZIONE /// UX/UI: COSTRUZIONE /// Animazione: COSTRUZIONE /// VFX: COSTRUZIONE

Aggiornamenti:

Ottimizzazione delle prestazioni, implementazione del nuovo sistema di analisi, modifiche al menu principale, aggiornamenti HUD. /// 1. Mappa Stazione Volant: Pista di terra — WIP — La progettazione del livello è completa, sono previsti solo piccoli aggiustamenti: aggiunti elementi di rilievo che rendono il gioco più divertente. — Sono stati aggiunti vari attributi di gara. /// 1. Implementazione del mercato — Implementazione dell’interfaccia utente — WIP 2. Miglioramenti al modello di volo delle navi — Rendere la gravità definibile per ogni nave — Revisione dell’attrito dell’Hoverbike, in modo che possa simulare cose come il sovrasterzo/sottosterzo — Ripulitura della BP del modello di volo — Assicurarsi che la nave abbia un centro ben definito ai fini del gioco (che può differire da (0,0,0) — Ridimensionamento dei valori dei propulsori/attrito in modo che abbiano la stessa base fisica — Completamento del consolidamento delle collisioni tra navi per le navi attualmente volabili 3. Rifacimento della BP— Sistema di abilità di gioco — Lavorare sui GAS per i propulsori — Lavorare su alcune abilità passive che non vengono applicate alla PlayerBike BP — Replicare gli oggetti apribili con i GA — Correggere i bug di replicazione — Rendere le indicazioni audio funzionanti con il nuovo sistema di GA — Gli utenti dovrebbero ora essere in grado di sparare nelle nuove navi volanti — Aggiornare la classe di calcolo dei danni per arrotolare i danni extra — Pulire la BP. 4. Gravità per il Treno — implementato il componente di movimento del treno per il giocatore singolo — correzione dei bug per il MP. 5. Chat di testo — Le chat globali funzionano nell’interfaccia utente. 6. Strumento di personalizzazione dei personaggi in corso — Salvataggio e caricamento della personalizzazione nel profilo del giocatore — in corso — Personalizzazione delle curve di colore dei materiali — I mockup sono pronti, ora è necessario creare i widget per l’implementazione dell’interfaccia utente. 7. Interfaccia chat globale e diretta — L’interfaccia del gestore della chat funziona correttamente. 8. Controllo del Gamepad — correzione di bug — aggiunta di nuovi controlli. /// 9. Pista di gara su terra — In corso la modifica dell’interfaccia utente della gara, con la correzione di problemi con la replica — Completata la lobby multigiocatore della gara su terra — Si lavora sulle classifiche durante la gara e si mostrano le schermate di celebrazione. 10. Esperienza treno — Correzione di bug. /// 1. Prototipati due nuovi oggetti di gara (Chaff e Wall) 2. Aggiunte telecamere posteriori 3. Cinque nuove navi in grado di gareggiare (Airbike, Jet, Jetjet, Lowbie, Unibomba) 4. Alle navi vengono concessi profili di volo unici (completato il primo passaggio generale) in base a MFG e Spec 5. Alle navi sono concesse statistiche e bonus unici in base a MFG e Spec 6. Navi AI nemiche in Dogfight con GAS. /// Progressi compiuti su Airbike, Lowbie, Opal Jet. /// Ridefinizione delle priorità per le attività di animazione e VFX: FloydLine — Revisione dell’illuminazione e dei materiali esterni. VZUS Solos — In attesa della revisione artistica completa. VZUS Opod — Camere da letto interne. Calico Scud — In attesa della revisione artistica completa. Pearce C9 — Blocco degli interni. BYOS Packlite — Arte finale. Pearce R6 — Aggiunta dell’ascensore. Pearce X6 — Illuminazione interna e passaggio dei materiali. ECOS Unibomba — Animazione. Fimbul Lowbie — Arte finale. ECOS Greenader — Blocco degli interni. Pearce X4 — Animazione. Opal Jetjet — Animazione. Opal Jet — Regolazione dei sedili. /// — Correzioni delle texture per la versione 2.1: Exo, Repair, Support — pronte — correzioni delle texture per la 2.1: Commander — in corso — Polpo calamaro pronto per essere implementato. /// 1. Aggiornamenti dei mockup del mercato. 2. Aggiornamenti della schermata del titolo. 3. Aggiornamenti dell’HUD — in corso. /// Animazione dei personaggi. /// VFX della schermata di selezione dei personaggi in corso.

Prossime attività: 1. Completamento della release 2.1.

Progetto: SAGE v0

Web: COSTRUZIONE /// Blockchain: COSTRUZIONE /// Design: COSTRUZIONE

Aggiornamenti: — Completato il play-test interno di Scavenger, incorporata la maggior parte dei commenti. — perfezionamento dell’UX e dell’UI del movimento — aggiunta di funzionalità finali (scansione, premi globali…) prima del lancio. — iniziata l’UI/UX per l’estrazione delle risorse e il crafting. /// Completate le verifiche del programma SAGE — Continuiamo a lavorare sul Blockchain Playground. /// Lavorazione su progetti ad alta fedeltà per l’estrazione delle risorse e il crafting.

Prossime attività: Lancio della Caccia al Tesoro. /// Incorporare aggiornamenti minori come da rapporto di revisione. /// Lavorare con il team front-end per implementare i progetti.

Nota: tutti i programmi on-chain associati a SAGE saranno sottoposti a cybersicurezza e modellazione delle minacce prima del lancio ufficiale.

Progetto: DAO di Star Atlas — Miglioramenti di Usabilità

Prodotto: COSTRUZIONE /// Web: COSTRUZIONE /// UX design: COSTRUZIONE /// Dati: COSTRUZIONE /// Infrastruttura: COSTRUZIONE /// Blockchain: COSTRUZIONE

Aggiornamenti: STARBOARD è il nome in codice della nostra soluzione di autenticazione web2.5 che stiamo utilizzando per la discussione delle proposte. Permette agli utenti di connettersi al nostro servizio di forum di discussione off-chain firmando un messaggio con la pubkey del proprio portafoglio. Aggiornamento dell’informativa sulla privacy e dei termini di servizio. Risolti i problemi relativi ai grafici di segmentazione delle entrate e ai calcoli delle ere rivendicabili. Miglioramento dell’interfaccia utente con l’aggiunta del numero di versione dell’app alla pagina Altro. Corretto un bug con le ricompense non reclamate nell’elenco dei locker. Corretto il bug della doppia disconnessione phantom+chrome. Riabilitata la funzionalità di simulazione della chiave pubblica. /// Componenti delle proposte in corso. /// Progetti delle proposte quasi definitivi. /// Miglioramenti alla pipeline di analisi (prezzi dei token, entrate DAO). /// STARBOARD: immagini docker-compose per gli sviluppatori.

Prossime attività: Alimentazione di backup ridondante per i dati sui prezzi della tesoreria. Miglioramenti della registrazione. /// Ingestione dei dati della blockchain dell’armadietto per migliorare la cronologia. /// Funzione di autenticazione.

Progetto: Novella Grafica

Arte: COSTRUZIONE /// UX/UI: COSTRUZIONE

Aggiornamenti: L’episodio 6 è pronto. /// L’episodio 6 sta per essere rilasciato.

Prossime attività: L’episodio 7 è in corso.

Progetto: Play.StarAtlas.com

Caratteristiche/ Correzioni di bug: — Aggiornato alla v0.7.0 PRE-ALPHA. Lancio delle Rivendicazioni di Fazione (Faction Claim). Lucidatura del Mercato Galattico.

Caratteristiche in via di sviluppo: Piattaforma DAC.

A PROPOSITO DI STAR ATLAS

Star Atlas è un metaverso di gioco di nuova generazione che nasce dalla confluenza di blockchain all’avanguardia, grafica in tempo reale, videogiochi multiplayer e tecnologie finanziarie decentralizzate.

La tecnologia grafica in tempo reale Nanite di Unreal Engine 5 consente di ottenere immagini di qualità cinematografica. Inoltre, la tecnologia blockchain che utilizza il protocollo Solana consente un’esperienza di gioco ampiamente priva di server e protetta. I token non fungibili ottenuti e scambiati all’interno di Noi Siamo Star Atlas creano un’economia che replica i beni e le proprietà tangibili del mondo. Per saperne di più, visitate StarAtlas.com, unitevi a una fazione su Play.StarAtlas.com, inviate le vostre astronavi in missione nello spazio profondo iscrivendole a una Flotta di Fazione e scaricate lo Showroom sul vostro PC.

Autore della traduzione: Razor X

UNISCITI A STAR ATLAS ITALIA

Discord Telegram

Disclaimer

Gli aggiornamenti contenuti in questo rapporto sono forniti solo a scopo informativo sul gioco e sul metaverso di Star Atlas, di cui ATMTA, Inc. è lo sviluppatore principale. Fatta eccezione per le dichiarazioni di carattere storico, le affermazioni incluse nel presente documento sono dichiarazioni previsionali che si basano sulle convinzioni della direzione di ATMTA, Inc. e sulle ipotesi formulate e sulle informazioni attualmente disponibili alla direzione di ATMTA, Inc. Sebbene il management di ATMTA, Inc. ritenga che queste dichiarazioni previsionali siano basate su presupposti ragionevoli, non vi è alcuna garanzia che le dichiarazioni previsionali si rivelino accurate, in quanto i risultati effettivi e gli eventi futuri potrebbero differire materialmente da quelli previsti in tali dichiarazioni. ATMTA, Inc. non si assume alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali nel caso in cui le circostanze o le stime o le opinioni del management dovessero cambiare, ad eccezione di quanto richiesto dalle leggi vigenti. Queste dichiarazioni previsionali sono, per loro natura, soggette a rischi e incertezze significativi e includono, senza limitazioni, dichiarazioni sulle prospettive commerciali, sugli sviluppi futuri, sulle tendenze e sulle condizioni del settore e del mercato, sulle strategie, sugli obiettivi e sulle finalità di ATMTA, Inc. Queste dichiarazioni non sono garanzie di prestazioni future e non si deve fare eccessivo affidamento su di esse. Non viene fornita o sottintesa alcuna consulenza finanziaria, fiscale o legale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

LA STELLA DI ATLAS ✧ NUMERO #16

Next Post

Invito all’Azione: la più grande Caccia al Tesoro con premi in palio

Related Posts